Penso che Google permetta di sperimentare finalmente un paio di sensazioni che i nostri avi potevano solo immaginare: quella di poter consultare un oracolo e quella di essere (quasi) onniscenti.

Hai una domanda? Google it! e in meno di mezzo secondo otterrai una decina di risposte e una stima delle altre risposte disponibili, anche quando sono milioni.
Non sai bene come rivolgere la domanda? comincia a digitare e Google ti aiuta.
Non sai dove si trova la via che devi raggiungere? Basta chiedere a Google maps.
Vuoi una predizione sugli interessi dei tuoi potenziali clienti? Chiedi a Google Trends.
E così via.

Ho scovato questi due video davvero molto interessanti sul funzionamento di Google che voglio condividere con voi, anche perché mi hanno dato l'ispirazione per scrivere dei tutorial su come realizzare dei programmi in grado di ricavare informazioni utili da altri siti web (come fa Google e come abbiamo fatto, su scala decisamente inferiore, col progetto JurisWiki) che pubblicherò a partire da settimana prossima, stay tuned!

 Notate che per i video sono disponibili sia i sottotitoli in inglese che in italiano. Buona visione!

 

Affascinante, vero?

Come ho anticipato sopra, prossimamente pubblicherò una serie di articoli su come realizzare programmini in grado di analizzare altre pagine web e ricavarne informazioni utili. Per esempio potremmo realizzare un software che aiuti a dedurre il gradimento di un blog post analizzandone le centinaia di commenti e uno che in grado di stimare se un determinato testo sia originale o già presente online e, nel caso, indichi il link alle pagine che ne contengono i vari spezzoni. 

Se ti interessa continua a seguirci e, magari, inizia a predisporre un ambiente di programmazione Ruby come spiegato qui

Stay Nembo!

Ricevi aggiornamenti su altri Contenuti Gratuiti e nostri Corsi in partenza!

In alternativa, puoi sempre seguire @NemboWeb_com su Twitter.

Che ne dici?